L’Artista

CROONER - AUTORE

CONDIVIDI QUESTA PAGINA

La carriera artistica

La carriera musicale di Maurizio Petrelli inizia negli anni ’60. Impara a suonare la batteria come autodidatta, poi passa allo studio del pianoforte con Giovanni Laurentaci. Negli anni successivi inizia la “gavetta” esibendosi con diverse formazioni giovanili, in vari contesti. A metà degli anni ’70 ha il primo contratto professionale con il trio di Claudio Preite.

Dopo numerose esperienze come batterista, emerge in lui la voglia di cantare e avendo studiato il pianoforte, inizia come cantante -pianista.

Nel 1983 partecipa con la Mancarella’s band alla tournée di Viola Valentino e nell’anno seguente parte per un lungo tour in estremo oriente, con il sassofonista Gigi Galante. Dopo questa esperienza si imbarca sulle navi da crociera lungo le rotte del Mediterraneo. Conclusa questa esperienza forma una band con sezione fiati che dal 1986 ai primi anni ’90 va per la maggiore nei locali estivi del Salento, riscuotendo dovunque un grande successo.

Nel 1993 fonda i Soul Brothers, una band con una forte connotazione “Blues e R&B”. Nel 1998 pubblica con i Soul Brothers il primo CD live: Supercovers.

All’inizio degli anni 2000 si avvia una collaborazione che dura ancora con il trombettista Guido Pistocchi. Si realizzano concerti in Italia ed in Europa e questa collaborazione culmina il 31/12/2002 con un grande concerto di fine anno a Montecarlo preso la prestigiosa Salle del étoiles.

Dopo anni trascorsi tra concerti e partecipazioni in molte rassegne in Italia,  nasce un’idea tra il 2007 e il 2008 di formare una Big band. Grazie alla collaborazione di diversi musicisti salentini nasce la Grande Salento OrchestraNel 2010 viene pubblicato il CD “Pugliamerica a/r“,(Dodicilune)un percorso musicale tra Frank Sinatra e Domenico Modugno.

Dopo varie esperienze con questa formazione, il nostro Maurizio Petrelli inizia a coltivare il sogno di scrivere brani originali da presentare al suo pubblico. Dopo circa due anni di lavoro nel 2015 viene pubblicato Amori ed altre storie (Alfamusic). I brani sono arrangiati da Franco Piana e Vincenzo Presta. I concerti di presentazione del disco sono stati incontri molto proficui tra l’autore ed il pubblico con lusinghieri risultati.

Nel 2017 a due anni di distanza, viene presentato al Teatro Paisiello di Lecce ,in anteprima ,il secondo lavoro discografico: Scatole di vetro (Alfamusic). Sold out! E grande partecipazione emotiva del pubblico. Questo lavoro contiene un omaggio al crooner salentino Nicola Arigliano.

Nel 2019 Maurizio Petrelli è invitato a partecipare aduna prestigiosa compilation del produttore Papik,”Cocktail italiano 2″, con il brano di Gino Paoli “Averti addosso”.

Nel 2020 inizia una collaborazione col musicista salernitano Matteo Franza.

Attualmente è in procinto di ultimare gli ultimi brani del prossimo album in uscita a fine 2021.

Maurizio Petrelli vanta numerose collaborazioni con artisti quali: Enrico Intra, Guido Pistocchi, Gegè Telesforo, Tia Architto, Papik ed altri.

jaf - Jazz around Festival

Nel 2014 la carriera artistica di Maurizio Petrelli si arricchisce con l’ ideazione e direzione artistica del JAF – Jazz Around Festival (nato nel 2014 a Monteroni come Monteroni Jazz Festival e proseguitato a Lecce dal 2015 come JAF – Jazz Around Festival).

La manifestazione ha visto salire il proprio livello artistico di anno in anno grazie alla presenza, all’interno della propria line – up, di prestigiosi musicisti nazionali ed internazionali come: Vanessa Jay Mulder, Henry Padovani, Ettore Carucci e Renato Rocket (2014 – Palazzo Ducale di Monteroni di Lecce), Camera Soul di Bari (2015 – Teatro Romano di Lecce), Enrico Intra & orchestra (2016 – Teatro Romano di Lecce), Maurizio Petrelli e Big band con Franco Piana e Carolina Bubbico (2017 – Teatro Paisiello di Lecce ), Stefania Tallinni e Cettina Donato (2018 – Ex Chiostro dei Teatini di Lecce).

Menu